PASSO 3 – IN UN MONDO SCORAGGIATO

Schema per orientare il passo

Parola chiave: SCOPRIRE.

Obiettivo: Contemplare le diverse dinamiche del mondo e la mia partecipazione in esse. 
Chiavi attitudinali: Collaborare all’interno di un processo di umanizzazione/incarnazione. Cosa ho fatto? Cosa sto facendo? Cosa sono chiamato a fare per Cristo?
Ciò che desidero ottenere – frutto: Umanizzazione, uscire da sé.
Dinamica interna del passo: Da “complicità inconsapevole” a “umanità che esce da sé”, aprirsi agli altri.

Quadro di riferimento

Contempliamo con ammirazione la bellezza del nostro mondo e le grandi imprese realizzate dall’intelligenza umana nel corso della storia. Ma il mondo che abitiamo è anche ferito da dolorose contraddizioni che causano morte e distruzione. La vita e l’amore sono spesso soffocati dalla violenza e dall’egoismo. I piccoli e i vulnerabili subiscono le aggressioni dei potenti, le risorse naturali vengono saccheggiate, c’è tristezza e solitudine. Ci siamo allontanati dalle vie dell’amore di Dio e dal suo progetto per l’umanità.
Dinamica interna del passo Le sfide del nostro mondo sono numerose: economiche, climatiche e sociali, i fondamentalismi religiosi e molte altre. Di fronte a queste sfide, invece di speranza, si incontra spesso il disincanto. L’uomo occidentale sembra essere ossessionato dalla fine del mondo, il suo mondo. Basti pensare ai film che affrontano temi che rivelano i timori di oggi circa il progresso della scienza, la robotica e l’intelligenza artificiale (Terminator, Matrix), biotecnologie o virus e mutazioni (L’esercito delle 12 scimmie,

CONTINUA A LEGGERE SCARICA IL FILE IN PDF