PASSO 4 - IL CUORE UMANO INQUIETO E BISOGNOSO

Schema per orientare il passo

Parola chiave: SVEGLIARSI

Obiettivo: Osservo ciò che muove il mio cuore. Dove sono? Cosa mi muove?

Chiavi attitudinali: Conoscenza interiore. Per verificare e imparare. Cercare la luce.

Cosa vogliamo ottenere – frutto: Orientare la nostra vita.

Dinamica interna del passo: Dal “disorientamento” all’“orientamento”.

Le coordinate della mia esistenza.

Quadro di riferimento

Noi aspiriamo alla felicità e la cerchiamo in tanti modi. Riceviamo da Dio il dono di

amare e di vivere con generosità. Tuttavia facciamo spesso l’esperienza di essere

poveri e disorientati, tra frustrazioni e desideri profondi, incapaci di risolvere le nostre

crisi personali e di trovare la pace interiore. Proponiamo qui un itinerario di fede, di

preghiera e di vita, per tutti coloro che sono in ricerca interiore, che avvertono la loro

sete spirituale e desiderano accogliere Gesù Cristo nel proprio cuore. È il cammino

dei piccoli, la cui debolezza e vulnerabilità non sono un ostacolo, ma piuttosto la

migliore risorsa per incontrare un Dio che si rende vicino al povero.

CONTINUA A LEGGERE